Un nuovo inizio del campionato italiano nelle città italiane

Un nuovo inizio del campionato italiano nelle città italiane

Dopo un’estate bollente sotto gli ombrelloni, ci attende un caldo inizio di campionato sugli spalti dei maggiori stadi italiani. Alle partitelle improvvisate sulla spiaggia si sostituiscono i numeri dei grandi campioni delle squadre di serie A e cresce sempre di più la febbre per il calcio, caratteristica degli italiani, che li porta a seguire ovunque la propria squadra del cuore. I più sentiti scontri di inizio campionato possono essere un motivo in più per visitare le bellissime città italiane e passare un piacevole weekend all’insegna del turismo e del divertimento, in modo da affievolire un po’  la vena malinconica che caratterizza la fine delle vacanze estive.

Squadra calcio

Ecco quali sono gli stadi delle più importanti squadre e città italiane.

Bologna – stadio Dall’Ara
Lo stadio Dall’ Ara di Bologna è ispirato alla Roma imperiale, caratterizzato dal tipico mattone rosso bolognese e finestre ad arco. Nel settore opposto alla tribuna svetta la riconoscibile torre di Maratona, simbolo della competizione e della resistenza degli atleti. La vivace città culturale universitaria è il luogo perfetto per un fine settimana da dedicare alle visite culturali, ma anche all’eccellente cucina casalinga e al buon vino.

Milano – stadio San Siro

Chiamato ancheLa Scala del Calcio”, lo stadio San Siro è un edificio imponente sviluppato tutto in altezza e che, con i suoi 3 anelli, raggiunge una capienza di ben 85.000 posti. Al suo interno si trova anche un museo che racconta la storia delle squadre locali, il Milan e l’Inter. La partita potrebbe anche diventare una scusa per passare qualche giorno nella capitale italiana dell’economia e della moda.
UNA Hotel Scandinavia propone uno speciale pacchetto dedicato agli appassionati di calcio che vogliono supportare la propria squadra del cuore a San Siro, in occasione delle partire di Inter e Milan. L’offerta comprende una notte in hotel, il biglietto di tribuna, l’accesso privilegiato allo stadio e all’area ospitalità interna per una delle partite giocate a San Siro durante la stagione 2016-2017. Scopri di più qui.

Stadio dei Marmi e Stadio Olimpico - Roma

Stadio dei Marmi e Stadio Olimpico – Roma

Roma – stadio Olimpico

Il maestoso stadio Olimpico di Roma. L’impianto calcistico si trova all’interno del Foro Italico e si sviluppa in larghezza, con spalti bassi e coperti. Lo spettacolo viene solitamente reso ancora più vivo dal potente incitamento dei tifosi, rigorosamente suddivisi in romani, schierati nella Curva Sud, e laziali, posizionati invece nella Curva Nord. Quale migliore occasione per trascorrere un fine settimana nella bellissima città eterna!

Napoli – stadio San Paolo

Il San Paolo di Napoli, che si trova nel quartiere Fuorigrotta, esce da un recente restyling che ha portato un manto erboso completamente rinnovato. Dopo l’evento sportivo però non si può tralasciare un’escursione nella città partenopea. Come non perdersi nei vicoli del centro storico e percorrere il viale Spaccanapoli, per poi approdare in Piazza del Plebiscito o nella splendida baia della città, e rifocillarsi con la pizza più buona del mondo!

Juventus Stadium - Torino

Juventus Stadium – Torino

Torino – Juventus Stadium

Lo stadio più moderno e multifunzionale di Italia è sicuramente quello della prima squadra torinese, la Juventus. Il J-Stadium è stato inaugurato nel 2011, dopo la demolizione del preesistente Delle Alpi, in concomitanza con il 150° anniversario dell’Unità d’Italia. E’  diventato, accanto ai maggiori monumenti storici, uno dei simboli della città, ma anche una delle maggiori attrazioni turistiche grazie alla sua vasta struttura architettonica che comprende un grande centro commerciale, il J-Museum e il Cammino delle stelle, in cui sono onorati i campioni che hanno segnato i successi della squadra.

Firenze – Artemio Franchi

Una fuga nella capitale toscana è sempre un’idea piacevole. Celebre per l’arte, la cultura e l’enogastronomia, che si trovano ad ogni angolo, la città ospita anche uno degli storici stadi italiani, l’Artemio Franchi. L’edificio è un esempio di Razionalismo Italiano ed è composto da elementi innovativi per l’epoca, come la pensilina, le scale elicoidali e la torre di Maratona ed è fornito di un impianto di drenaggio tra i migliori di Europa. Le scenografie e cori ideati dai supporters viola della Curva Fiesole sono sempre allegri e divertenti per tutti. Nella vicina zona di Coverciano poi, dove si allena la nazionale italiana, è possibile visitare il Museo del Calcio.

Dove dormire in Italia.