Milano Marathon 2018, si corre nei luoghi simbolo della città

Milano Marathon 2018, si corre nei luoghi simbolo della città

Dopo l’edizione da record del 2017, torna domenica 8 aprile 2018 la EA7 Emporio Armani Milano Marathon, giunta alla sua diciottesima edizione.
Il percorso di Milano Marathon, completamente ridisegnato nel 2015 e rifinito con modifiche mirate anno dopo anno, è sicuramente uno dei punti di forza della gara meneghina. Un tracciato con partenza e arrivo nel centro di Milano, affascinante perché attraversa sia i quartieri del centro storico sia quelli della città contemporanea, e scorrevole grazie a lunghi tratti rettilinei e a un dislivello complessivo davvero ridotto. Il tempo di Edwin Koech, vincitore lo scorso aprile in 2h 07’13’’ – miglior prestazione mai realizzata sul suolo italiano – conferma le caratteristiche di velocità del percorso.


Riviamo insieme i momenti dell’edizione 2017

Il percorso

Un bellissimo panorama fra storico e moderno farà da sfondo ai runners. Dopo lo sparo i runners si dirigeranno verso la zona di Porta Nuova, con i suoi futuristici grattacieli, per poi sfiorare la stazione Centrale ed entrare quindi nel cuore della città, con il passaggio in Piazza Duomo e in Piazza della Scala. Lambendo Castello Sforzesco e la Triennale la gara raggiungerà l’area di City Life, con la torre Isozaki, il grattacielo più alto d’Italia. Da qui si punterà verso nord-ovest, superando l’area dell’ex Fiera di Amendola e poi aggirando il Monte Stella (la “montagnetta” cara ai runners meneghini) e aggirando l’Ippodromo e lo stadio San Siro. Il tratto più esterno del percorso si snoderà nel verde del Parco di Trenno fino a Molino Dorino, da dove si tornerà verso il centro con il lungo rettilineo di via Gallaratese. Sorpassata la riqualificata zona del Portello, la maestosa direttrice di Corso Sempione guiderà i maratoneti verso l’Arco della Pace e il Parco Sempione, che verrà attraversato con un breve e suggestivo passaggio sullo sterrato di piazza del Cannone, sotto le mura del Castello Sforzesco. Da qui al traguardo solo 2 chilometri, da correre lungo la cerchia dei Bastioni, da porta Volta a via Monte Santo fino a Porta Venezia.

Atahotels e UNA Hotels & Resorts sostengono la passione per lo sport di migliaia di runner e sono official hospitality partner della Milano Marathon 2018, che l’anno scorso ha coinvolto oltre 18mila partecipanti.

Prenota ora il pacchetto speciale dedicato agli atleti!

ISCRIVITI ALLA MILANO MARATHON 2018