Milano Marathon 2018, si corre nei luoghi simbolo della città

Milano Marathon 2018, si corre nei luoghi simbolo della città

Dopo l’edizione da record del 2017, torna domenica 8 aprile 2018 la EA7 Emporio Armani Milano Marathon, giunta alla sua diciottesima edizione.
Il percorso di Milano Marathon, completamente ridisegnato nel 2015 e rifinito con modifiche mirate anno dopo anno, è sicuramente uno dei punti di forza della gara meneghina. Un tracciato con partenza e arrivo nel centro di Milano, affascinante perché attraversa sia i quartieri del centro storico sia quelli della città contemporanea, e scorrevole grazie a lunghi tratti rettilinei e a un dislivello complessivo davvero ridotto. Il tempo di Edwin Koech, vincitore lo scorso aprile in 2h 07’13’’ – miglior prestazione mai realizzata sul suolo italiano – conferma le caratteristiche di velocità del percorso.


Riviamo insieme i momenti dell’edizione 2017

Il percorso

Un bellissimo panorama fra storico e moderno farà da sfondo ai runners. Dopo lo sparo i runners si dirigeranno verso la zona di Porta Nuova, con i suoi futuristici grattacieli, per poi sfiorare la stazione Centrale ed entrare quindi nel cuore della città, con il passaggio in Piazza Duomo e in Piazza della Scala. Lambendo Castello Sforzesco e la Triennale la gara raggiungerà l’area di City Life, con la torre Isozaki, il grattacielo più alto d’Italia. Da qui si punterà verso nord-ovest, superando l’area dell’ex Fiera di Amendola e poi aggirando il Monte Stella (la “montagnetta” cara ai runners meneghini) e aggirando l’Ippodromo e lo stadio San Siro. Il tratto più esterno del percorso si snoderà nel verde del Parco di Trenno fino a Molino Dorino, da dove si tornerà verso il centro con il lungo rettilineo di via Gallaratese. Sorpassata la riqualificata zona del Portello, la maestosa direttrice di Corso Sempione guiderà i maratoneti verso l’Arco della Pace e il Parco Sempione, che verrà attraversato con un breve e suggestivo passaggio sullo sterrato di piazza del Cannone, sotto le mura del Castello Sforzesco. Da qui al traguardo solo 2 chilometri, da correre lungo la cerchia dei Bastioni, da porta Volta a via Monte Santo fino a Porta Venezia.

Atahotels e UNA Hotels & Resorts sostengono la passione per lo sport di migliaia di runner e sono official hospitality partner della Milano Marathon 2018, che l’anno scorso ha coinvolto oltre 18mila partecipanti.

Prenota ora il pacchetto speciale dedicato agli atleti!

ISCRIVITI ALLA MILANO MARATHON 2018

E’ nato EA7 MM E-magazine, il nuovo magazine digitale dedicato agli appassionati di maratona e di running che ti propone i contenuti più interessanti e premia la tua passione per la corsa con tanti vantaggi esclusivi! Iscriviti subito