Le vie dello shopping a Firenze

Le vie dello shopping a Firenze

Firenze è famosa per l’arte, il Rinascimento, la cultura, i musei noti in tutto il mondo, i lungarni suggestivi, la bistecca e il buon vino rosso. Tutti sanno però che il capoluogo della Toscana è anche la meta ideale per lo shopping per tutte le tasche, dalle boutique griffate di alta moda, alle catene di grandi marchi internazionali alla portata di tutti, all’arte artigiana, che fa bella mostra di sé nei numerosissimi mercati e botteghe artigiane sparse per il centro e per la città.
Gli amanti del lusso, potranno concentrare la propria seduta di shopping nella parte più centrale della città, in particolare Via Tornabuoni e via della Vigna Nuova. Si tratta di due vie costeggiate da eleganti palazzi signorili, che fin dal 1300 hanno ospitato famiglie prestigiose in città, come gli Antinori o gli Strozzi. Questa zona mantiene il suo stile altolocato perché qui vi si trovano tutte le più grandi firme dell’alta moda e della più lussuosa gioielleria, da Gucci a Versace, da Roberto Cavalli a Fendi, da Ferragamo a Prada, da Bulgari a Hogan e Vuitton, e chi più ne ha più ne metta. Le strade che intersecano Via Tornabuoni, sono anch’esse piene di boutique di lusso, di marchi più ricercati e particolari, oppure di negozi multimarca che offrono creazioni uniche. Dopo lo shopping sfrenato, un cappuccino al Caffè Giacosa, il bar adiacente alla boutique di Cavalli, pieno di fotografie della storia del marchio, è d’obbligo. I più curiosi, potranno scoprire qualcosa di più sulla storia di Ferragamo al Museo di Ferragamo, che si trova in Piazza Santa Trinita, tra Via Tornabuoni e il Lungarno.

San Lorenzo - Photo giovanni

San Lorenzo – Photo giovanni

Piazza della Signoria accoglie gli amanti dell’alta moda, con la boutique di Chanel e il caratteristico Museo di Gucci, ospitato in palazzo antico e che vale una visita.
Per uno shopping più commerciale, potete dirigervi in via Dei Banchi e De’Cerretani, che collegano la Stazione di Santa Maria Novella al Duomo, in via Roma, che dal Duomo porta in Piazza della Repubblica, e in via De’ Calzaiuoli, che arriva a Piazza della Signoria. Queste tre strade sono il paradiso di tutte le grandi catene come Zara, Massimo Dutti o H&M, e in Piazza della Repubblica si trova la Rinascente, una manna per gli amanti dello shopping, con il suo bar all’ultimo piano che permette di pranzare con Firenze ai propri piedi. I bambini potranno fare un salto al Disney Store in via De’ Calzaiuoli.
Per chi ricerca un regalo speciale e prezioso, Ponte Vecchio è la destinazione perfetta. Questo ponte, simbolo di Firenze, è infatti costellato di boutique artigiane di orafi, che producono gioielli di alto livello. Collane, anelli, oggetti in oro, orecchini e oggetti unici, realizzati anche su misura, faranno felice qualsiasi donna.

Ponte Vecchio Photo Piero Fissore

Ponte Vecchio Photo Piero Fissore

Firenze è la meta ideale anche per chi vuole acquistare un oggetto in pelle.
Il Mercato di San Lorenzo, con le sue bancarelle, offre borse, portafogli, cinture, accessori in pelle e moltissimi altri capi, anche in lana e cachemire. Bellissimi anche gli oggetti in carta, ceramica, e i souvenir della città. Piazza San Lorenzo ha anche una parte al chiuso, il Mercato Centrale, il paradiso dei golosi, dove è possibile cenare o acquistare prodotti tipici, degustare vini e formaggi o assaggiare la porchetta e il lampredotto fiorentini. Anche il Mercato di Sant’Ambrogio in Piazza Ghiberti, che si tiene tutte le mattine, offre ogni genere di prodotto alimentare e prelibatezza.

Mercato Centrale

Mercato Centrale

Infine, gli amanti dell’antiquariato potranno trovare delle buone occasioni in Via De’ Fossi e in Via Maggio, piene di botteghe e negozi d’antiquariato ricche di opere rinascimentali.
Ci sono anche numerosi centri commerciali ed outlet nelle zone limitrofe a Firenze, come il McArthurGlen Outlet a Barberino del Mugello, il The Mall a Incisa Valdarno, e il Centro Commerciale I Gigli, a Campi Bisenzio. I primi due, offrono le più grandi marche a prezzi scontatissimi e vi si trovano occasioni irripetibili, mentre a I Gigli si può acquistare in tutte le più grandi catene e gustarsi moltissimi locali e ristoranti.

Dove dormire a Firenze o vicino agli outlet?