Le mie vacanze ideali? Giro per le terme in Toscana

Le mie vacanze ideali? Giro per le terme in Toscana

Come ogni anno si avvicinavano le sospirate ma temute vacanze di Natale in cui si vorrebbe fare cose straordinarie e a cui invece si arriva sempre stanchi e un po’ infreddoliti.
Sai che faccio, mi son detta? Un bel giro delle terme in Toscana unendo l’utile al dilettevole.
Mi sono buttata alle ricerche sul web in base alle proprietà delle acque e alla bellezza dei pasini che sorgono intorno ad esse.
Ho quindi deciso: acque solforose, ottime sia per dolori che per la bellezza della pelle, sud della Toscana.
Ho tenuto come base UNA Palazzo Mannaioni, scelto perchè nel centro del borgo medievale bellissimo di Montaione, e perchè è proprio nello stile toscano caldo e accogliente che mi fa sentire bene quando fuori è freddo.
Da lì sono partita ogni giorno per visitare un luogo termale diverso. Quali mi sono piaciuti di più?
1. Bagni a Vignone: paesino favoloso e acque caldissime e benefiche ove i guerrieri romani andavano per guarire le ferite di battagia guarda le foto
2. Terme di Rapolano: acqua non caldissima ma il DAY SPA ti rimette veramente in forma tra massaggi, fanghi, scrub…. ed è abbordabile. Garibaldi aveva la sua vasca personale (ancora visibile). http://www.termeaq.it/
3
. Terme di Petriolo: piccolissima ma l’acqua rende la pelle liscia come seta e le maschere al viso sono miracolose http://www.termepetriolo.it/
Seguite il mio consiglio: via dalle strade piene di traffico e dai luoghi superaffollati e concedetevi un vero toccasana per partire in gran forma nel nuovo anno.
Buon 2013!