L’alfabeto di Expo Milano 2015

L’alfabeto di Expo Milano 2015

L’Expo 2015 è ormai alle porte. Ecco tutto quello che c’è da sapere dalla A alla Z.

A: 1,3 miliardi di persone, il 20% della popolazione mondiale, non ha accesso all’elettricità. Wa Me & Expo 2014è il progetto che punta a sensibilizzare su questo problema.

B: Belvedere in città, è un’iniziativa realizzata da Expo Milano 2015 e Telecom Italia che consente di seguire attraverso riprese fatte da droni l’avanzamento dei lavori nel cantiere in cui si terranno gli eventi.

C: Childrenshare è un piano di inclusione di Expo 2015, nato per sensibilizzare i bambini sul tema alimentazione.

D: E’ stata la Disney a disegnare Foody, la mascotte ufficiale di Expo Milano 2015.

E: L’Expo Gate, presso Parco Sempione, è il luogo che accoglie i visitatori e li introduce all’Expo 2015.

F: Foody, la mascotte di Milano Expo 2015, è composta da 11 frutti e ortaggi e ricorda il volto dell’Arcimboldo versione cartoon.

G: Le gite scolastiche in visita a Expo 2015 saranno disciplinate dal Progetto Scuola, che mira a educare gli studenti sul tema dell’alimentazione.

H: E’ #EXPO2015 l’hashtag ufficiale dell’evento.

I: L’Inaugurazione di Expo Milano 2015 sarà il 10 maggio: una grande festa fatta di musica, cibo, arte, cultura e molto altro ancora. Appuntamento in via Beltrami all’Expo Gate.

0121 Expo

L: Il Laboratorio Expo crea una rete di collaborazioni tra università e enti e istituzioni nazionali con lo scopo di coinvolgere la comunità scientifica in una riflessione sul mondo dell’alimentazione e dello sviluppo sostenibile.

M: La Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori collabora con il Ministero degli Affari Esteri per il progetto Women for Expo, che invita le donne dei paesi partecipanti a esprimersi su nutrimento di corpo e mente.

N: “Nutrire il Pianeta, energia per la vita” è il tema dell’ Expo 2015, e include tutto ciò che riguarda l’alimentazione, la mancanza di cibo, l’educazione alimentare, le criticità legate agli OGM e molto altro ancora.

O: L’Open Air Theatre è uno dei più grandi spazi per eventi di Expo 2015, accoglierà 11mila persone ed è coperto da pannelli solari. Si troverà a Sud del Sito Espositivo.

P: Nel 1906, l’ultima volta che l’Esposizione è stata a Milano, Parco Sempione ospitava oltre 200 padiglioni a tema trasporti.

Q: Quanti sono i paesi che partecipano a Expo 2015? Oltre 130, di tutto il mondo. E continuano ad aumentare.

R: Expo vuol dire anche ritorno a casaMade of Italians permette agli italiani residenti all’estero di avere agevolazioni per tornare in Italia a visitare Expo Milano 2015.

S: Chiunque può aderire a Short Food Movie, iniziativa portata avanti dalla Fondazione Cinema per Roma insieme al Centro Sperimentale di Cinematografia. Basta avere uno smartphone o una videocamera, e caricare online la propria esperienza in materia di cibo e vita. I contributi andranno a formare un’opera d’arte virtuale e i vincitori saranno esposti nel Padiglione Zero di Expo 2015.

T: La Torre Eiffel, costruita nel 1889 a Parigi, è il più importante monumento mai progettato per un Expo. Il “Padiglione Italia Storia”, raccoglierà a Milano tutte le informazioni più importanti sulle Esposizioni negli anni.

U: UNA Hotels & Resorts offre cinque strutture a Milano, pronte ad ospitare i visitatori di Expo Milano 2015.

V: I Volontari previsti per Expo 2015 sono più di 36mila. La campagna per il reclutamento è ancora attiva.

Z: Il Padiglione Zero tratta la storia dei consumi dell’uomo e il percorso dell’alimentazione.

Stai programmando la visita a #Expo2015? È giunta l’ora di cercare l’hotel! Guarda l’offerta UNA Hotels & Resorts.