Teatro del Silenzio di Lajatico

Andrea Bocelli, cantante e tenore di fama internazionale, nasce a Lajatico nel 1958, piccolo borgo in provincia di Pisa, vicino a Volterra e a  30 Km da UNA Palazzo Mannaioni.
Fin da piccolo studia pianoforte, e unisce alla passione per lo studio un grande amore per la musica classica.
Con il passare degli anni consegue la laurea in Giurisprudenza non abbandonando mai la passione per il canto e per la musica, tanto che negli anni 83-84 lo vediamo cimentarsi al piano bar del Castello Medici Tornaquinci  nella Tenuta di Castelfalfi.
Da allora in poi è stato un susseguirsi di successi, culminato con l’incontro con Luciano Pavarotti, il quale intuisce subito le grandi qualità di Andrea affidandogli l’interpretazione del Miserere.
Andrea Bocelli, nonostante il successo mondiale che da molti anni lo vede protagonista nei maggiori teatri del mondo, rimane attaccatissimo ai luoghi della sua infanzia e alla famiglia che ha sempre creduto in lui.
Nel 2006 ha creato il Teatro del Silenzio di Lajatico, piccolo gioiello paesaggistico vicino Volterra.
Questo è stato realizzato sfruttando un declivo naturale dove sono collocate gradinate mobili: ogni anno una scenografia nuova fa da corollario.
Il grande spettacolo di Andrea è sempre affiancato da  artisti di fama internazionale: il 25 Luglio 2010 sarà il quinto appuntamento di Andrea Bocelli nei luoghi della sua infanzia.
L’incasso dello spettacolo viene devoluto in beneficenza e vede l’affluenza di un pubblico nazionale ed internazionale  che prenota biglietti e strutture ricettive già  8-9 mesi prima.