Il design di Roma e Malpensa firmato da Renzo Costa

Architetto, pittore, scultore. Renzo Costa si diploma in costruzioni aeronautiche e insegna disegno, aerotecnica e meccanica del volo. Si laurea in Architettura a Roma e “spicca il volo” iniziando un ciclo di esperienze all’estero. Nel 1980 apre a Roma lo Studio Costa Progettazioni. Nel 1989 progetta il Grand Hotel Leon D’Oro di Verona. Nel 1994 vince il Concorso Internazionale per la progettazione dell’Hotel Ritz di Mosca. Nel 1999 viene insignito dal Comune di Miami del Premio per la miglior realizzazione dell’anno 1999 per la Brickel Bay Beach Tower.
Nel 2001 vince il concorso bandito dalla UNA Hotels & Resorts per il nuovo albergo UNA Hotel Malpensa. Sempre per la stessa catena alberghiera si occupa della progettazione del nuovo UNA Hotel Roma.
Nel 2011 viene incaricato dall’Ambasciata d’Italia nel Principato di Monaco della progettazione e dell’allestimento degli spazi espositivi della mostra “Lo Stile Italiano: 150 Anni di Arte e Design”. Per l’Agusta Westland progetta l’Auditorium di Vergiate e il nuovo Hangar Delivery. Nel settore dell’edilizia privata realizza importanti residenze tra Roma e Londra. Nel centro residenziale Olgiata: Butterfly House e Villa Sabina; casali in Umbria e residenze sulla Costa Azzurra. Attualmente, Renzo Costa è impegnato nella realizzazione del concept dei luxury hotel della “Tonino Lamborghini” per l’Asia e il Medio Oriente.