Gusta! Maccheroncini alla “NORMA” – ricetta

Gusta! Maccheroncini alla “NORMA” – ricetta

I sapori del viaggio iniziano a Catania con la prima ricetta interpretata dallo chef Marco Trepiccione del ristorante dell’UNA Hotel Palace.

I maccheroncini del pastaio alla Norma, in cassa di melanzana con pioggerellina di ricotta salata e gocce al pesto di basilico.

Ingredienti per 2 persone:
– aglio: 2 spicchi
– basilico: 10 foglie
– melanzane: 2 medie
– olio: 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva
– pepe nero: q.b.
– sale : q.b.
– maccheroncini freschi: 200 gr
– pomodori per salsa : 300 gr
– ricotta salata: 60 gr

Tempo previsto
: 15/20 minuti
Difficoltà: medio bassa

Preparazione:
Lavate le melanzane, svuotatele per metà e tagliate la polpa ricavata a cubetti.
Sistemate i cubetti in un colapasta cospargendoli, strato per strato, di sale grosso, poi copriteli con un piatto e sistemate al di sopra di esso un peso: lasciate spurgare così per almeno mezz’ora l’acqua di vegetazione. Salate ed impepate la melanzana scavata e dopo aver aggiunto un filo d’olio, infornatela a 180° per 15 minuti.
Intanto preparate il sugo di pomodoro mettendo in un tegame lo spicchio d’aglio con l’olio a dorare e aggiungete i pomodori a cubetti precedentemente spellati e privati dei semi.
Salate, pepate e lasciate cuocere a fiamma dolce per 5 minuti.
Intanto lavate le melanzane a cubetti in acqua fredda e asciugatele per bene aiutandovi con un canovaccio. Friggete i cubetti in olio caldo fino a dorarli poi scolateli bene su carta assorbente per assorbire l’olio in eccesso.
Fate cuocere la pasta in abbondante acqua salata per 8 minuti e, dopo averla scolata, unitela al sugo e alle melanzane precedentemente dorate. Aggiungete qualche foglia di basilico fresco e mantecate per bene.
Disponete il piatto di portata, adagiate la melanzana scavata e servite i maccheroncini sulla stessa melanzana con una generosa grattugiata di ricotta salata e qualche fogliolina di basilico fresco a decorare.
Il piatto è pronto.
BUON APPETITO!