Festa del Cinema di Venezia

Festa del Cinema di Venezia

CIAK, SI GIRA!
AL LIDO DI VENEZIA VA IN SCENA LA 69° MOSTRA DEL CINEMA
Il cinema è l’unica forma d’arte nella quale le opere si muovono e lo spettatore rimane immobile.
Ennio Flaiano

Venezia, autentica perla del Mediterraneo inserita tra i patrimoni dell’umanità tutelati dall’UNESCO, costituisce una delle mete italiane più ambite dai viaggiatori di tutto il mondo.
Dal 29 agosto all’8 settembre c’è un motivo in più per visitare la “Serenissima”: la Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica, organizzata dalla Biennale di Venezia e giunta quest’anno alla sua 69° edizione sotto la direzione di Alberto Barbera.
Ogni anno una Hollywood in miniatura prende vita, animando il lungomare del Lido, il Palazzo del Cinema, la Sala Darsena, il Palazzo del Casinò e il PalaBiennale, mentre celebri attori e registi di fama internazionale diventano i protagonisti esclusivi di una manifestazione in grado di attirare un pubblico vastissimo.
La Mostra cerca di favorire la conoscenza e la diffusione del cinema in tutte le sue forme di arte, di spettacolo e di industria, cercando nello stesso tempo di mantenere vivo uno spirito di libertà e assoluta tolleranza.
In concorso per l’ambito Leone d’Oro ci sono quest’anno 50 lungometraggi in prima mondiale, provenienti da 41 paesi nel Mondo.
Tutti possono assistere alle proiezioni dei film in gara acquistando biglietti e abbonamenti per Sala Grande, PalaBiennale e Sala Darsena. Inoltre, gli abbonamenti sono acquistabili anche online direttamente dal sito www.boxol.it/biennalecinema.
Ideale per vivere appieno le magie di questo Festival è soggiornare in un palazzo d’epoca, realizzato nel più classico stile veneziano, come quello dell’UNA Hotel Venezia.