Danza in Fiera 2016

Danza in Fiera 2016

La città italiana nota in tutto il mondo come la culla dell’arte e della bellezza è, senza dubbio,Firenze. Per questo, oltre a custodire un patrimonio culturale di grandissimo valore, è anche la cornice
perfetta per Danzainfiera, la manifestazione “principe” sulla danza che torna, per la sua XI edizione,
dal 25 al 28 febbraio 2016. Nei quattro giorni dell’evento ospiti eccezionali si alterneranno in fiera per incontrare i propri fan e raccontare i propri successi, altri terranno lezioni o stage.

Danzainfiera 2016 - Firenze

Danzainfiera 2016 – Firenze

Un’offerta didattica di primo livello
Il taglio internazionale di stage e workshop contraddistingue da sempre Danzainfiera. Gli studenti di danza classica potranno infatti iscriversi agli stage di Christopher Powney, direttore artistico della Royal Ballet School di Londra, e Lienz Chang, maître de ballet al Teatro San Carlo di Napoli. Elena D’Amario, concorrente di AMICI 2009 e ora alla Parsons Dance Company, presenta lo stage di Modern Jazz Parsons, mentre Yanis Marshall, il fenomenale “ballerino sui tacchi a spillo” star di YouTube, porterà la sua versione di Street Jazz e di Heels, tutta “sugli stiletti”. Le discipline “Street” saranno ad appannaggio di Suga Pop, degli Electric Boogaloos, e Mamson, dei Wanted Posse, che presentano i loro stage di Hip Hop, Lockin’, House e Poppin’.

Danzainfiera 2016 - Firenze

Danzainfiera 2016 – Firenze

New entry sono lo stage di tip-tap con l’eclettico performer spagnolo Ruben Sanchez, la DanceHall, insegnata dai notissimi Aya Level e Rudey Legacy, mentre Amador Rojas, stella nascente nel panorama mondiale del flamenco, porterà in sala l’inconfondibile stile del ballo dell’Andalusia. Ritorna Monica Germani – docente al Ballet National de Marseille – per il pilates. Grandi opportunità anche per i docenti, con una ricca programmazione a loro dedicata, che prevede Master altamente professionali e percorsi formativi specifici, come il Master di Alta Formazione
Classica dell’Accademia Vaganova di San Pietroburgo, con i docenti della stessa accademia russa, il nuovo percorso di tre giorni con Rosanna Brocanello per insegnare Modern Contemporary, ma anche lo stage di pilates e danza, specifico per gli insegnanti, con Monica Germani.

Il giro del mondo in 4 giorni a passo di danza
I colori della Spagna prenderanno vita nel focus sul Flamenco. Il Concurso de Sevillanas vedrà sfidarsi i “bailarines” davanti a una giuria d’eccezione con la Presidente della Fundación Flamenca Andalusa, Pilar Carmona. Dedicati al Flamenco anche i laboratori di Tangos y Bulerìas con Amador Rojas, coreografo stella nascente del Flamenco, le clases di La Tate, artista, insegnante e stilista di abbigliamento per Flamenco, e le lezioni di Compas por tangos y bulerias e Tecnica di Nacchere per Sevillana con Pilar Carmona.
Il ritmo dei Caraibi riscalderà il pubblico della rovente rassegna ¡Explosiva!, giunta all’8a edizione; un appuntamento imperdibile per tutti gli appassionati di salsa cubana, portoricana, colombiana, venezuelana, L.A. & N.Y. Style, bachata, merengue, mambo, cumbia, afro, rumba, rueda, reggaeton, latin hustle e altro ancora. Quest’anno ancora più ricca, con un evento speciale dedicato alla Kizomba.

Danzainfiera 2016 - Firenze

Danzainfiera 2016 – Firenze

Alla Giamaica, e alle sue inconfondibili sonorità, è dedicato #EBD Everybody Dancehall, il contest in cui si contenderanno il gradino più alto del podio sia i gruppi nella gara coreografica, sia i singoli ballerini nell’appassionante sfida dell’1vs1. La Dancehall entrerà anche in sala, con gli stage della parigina Aya Level e del giamaicano Rudey Legacy, due insegnanti di fama internazionale.
L’energica Tap Dance, il genere per eccellenza dello show system americano, lascia il suo velo “vintage” nel Pop Tap Festival, in cui solisti, duo, trio, gruppi e formazioni si esibiranno al suono delle “claquettes” in tutti gli stili del ballo, anche quelli più moderni – hoofer, theater, street, fusion, roller, sand, clogg…! Al ritmo di Tap Dance anche lo stage dell’eclettico performer spagnolo Ruben Sanchez, immancabile nei festival di “Tap” più importanti al mondo.

Danzainfiera 2016 - Firenze

Danzainfiera 2016 – Firenze

Nato nell’Inghilterra dell’Ottocento e affermatosi negli Stati Uniti, il Burlesque si farà applaudire a Danzainfiera nelle sue varie declinazioni, Classico o New, Comico e Fitness, tutti presenti nel Burlesque Contest, in cui si esibiranno soliste, coppie e gruppi senza limiti di età.
L’Oriente e non solo sarà protagonista di Magie D’Oriente, la rassegna per immergersi in atmosfere ricche di fascino, grazie a stili esotici come Raqs Sharqi, Folklore, Oriental Show, American Tribal Style, Tribal Fusion e Bollywood.

Dove dormire a Firenze