Capodanno a Roma!

Capodanno a Roma!

Se non hai ancora deciso come trascorrere la Notte di Capodanno, da oggi hai una ragione in più per seguire il nostro blog!
Partendo da Roma, attraverso un tour delle più importanti città italiane, riporteremo i principali eventi attraverso i quali, in ciascuna di esse, sarà celebrata la notte più lunga dell’anno…non perderci di vista!

La città di Roma, grazie al fascino eterno dei suoi monumenti, alla magia delle luci che la dipingono ed alla vivacità della vita notturna, dà la possibilità di trascorrere una notte di San Silvestro irripetibile.
L’incanto delle sue strade e la rinomata ospitalità capitolina, invitano coloro che non amano festeggiare l’evento chiusi tra quattro mura, a darsi appuntamento nelle principali piazze del centro, per assistere a spettacoli pirotecnici, brindare di volta in volta in luoghi diversi o più semplicemente, vivere la città in una notte fuori dal comune.
A riscaldare l’atmosfera dei Fori Imperiali sarà Claudio Baglioni, a cui spetterà il compito di coinvolgere ed accompagnare nel 2011, le decine di migliaia di persone che ogni anno partecipano all’evento.
Ad arricchire ulteriormente l’offerta musicale sarà poi Antonello Venditti, che, passato a Baglioni il testimone del concerto ai Fori Imperiali, si esibirà stavolta all’Auditorium Parco della Musica.
Come da tradizione invece, Piazza del Quirinale ospiterà il consueto concerto di musica classica, eseguito alla presenza del Presidente della Repubblica e delle più alte cariche dello Stato.
Per gli amanti del teatro, l’appuntamento da non perdere è con Enrico Brignano, che al Teatro Sistina porterà in scena la romanissima commedia musicale del “Rugantino”, mentre per chi proprio non sa rinunciare a scatenarsi nelle danze e nei ritmi della notte più lunga dell’anno, le principali discoteche della Capitale garantiscono un’offerta musicale in grado di soddisfare chiunque.
Per chi invece volesse approfittare della notte di San Silvestro per trovare l’anima gemella, niente paura! L’associazione Speed Date sta organizzando un Galà di Capodanno esclusivo, ovviamente nel rispetto della tipica formula prevista dal gioco.
Ma non è finita qui! Il giorno seguente infatti, l’appuntamento da non perdere è fissato per mezzogiorno in punto presso il Ponte Cavour, per la tradizionale follia di Capodanno dei tuffi nel Tevere, eseguiti dall’ormai celebre Mister Ok e da pochi altri temerari, subito dopo lo scoppio del cannone del Gianicolo.
Insomma…accogliere il nuovo anno a Roma è una tentazione a cui, almeno una volta nella vita, sarebbe meglio cedere.
Dai uno sguardo all’UNA Hotel Roma!