Capodanno 2017 in Italia: 10 città dove trascorrere una notte unica e indimenticabile

Capodanno 2017 in Italia: 10 città dove trascorrere una notte unica e indimenticabile

Cosa fare a Capodanno? La notte del 31 dicembre 2016 è ancora lontana ma prenotare in anticipo non fa mai male, anche per sfruttare al meglio tutte le offerte di Capodanno promosse da molte città italiane. Tra cenoni di San Silvestro, concerti in piazza ed eventi, relax nelle migliori spa e serate romantiche, ecco una panoramica delle varie idee per accogliere al meglio l’anno nuovo.

Capodanno a Milano

La città più cool di Italia ci offre una miriade di opzioni interessanti. Le maggiori piazze, tra cui Piazza Duomo, Piazza Castello e Piazza Affari, offrono concerti di musica dal vivo ed esibizioni di ballerini e acrobati,  spettacoli di luci e colori. Numerosi anche gli eventi teatrali in programma per la serata del 31 dicembre 2016: “Ormai sono una milf” scritto e diretto da Angelo Pintus al teatro Manzoni, “I nani burloni”  al Piccolo Teatro, “Coppélia” al teatro alla Scala.

Lo Schiaccianoci al Teatro alla Scala

Lo Schiaccianoci al Teatro alla Scala

Voglia invece di festeggiare in discoteca ballando tutta la notte? La nightlife milanese offre l’imbarazzo della scelta, da locali rock e alternativi, a luoghi underground dove scatenarsi su note elettroniche, fino a disco-bar internazionali molto alla moda. Tra i più conosciuti: il Circolo Arci Magnolia in zona Idroscalo, il Tunnel Club  via Sammartini, l’ Alcatraz in zona Maciachini.

Capodanno a Venezia

Per chi sognasse un capodanno all’insegna del romanticismo e di atmosfere da favola, la laguna veneta resta di per sé una delle mete europee più ambite. Tra gli eventi programmati per questa magica notte, oltre al classico “bacio collettivo” in piazza San Marco,  è da segnalare il tradizionale concerto al Teatro la Fenice diretto da Fabio Luisi. La prima parte del concerto è, come d’abitudine, esclusivamente orchestrale. La seconda parte, che vede anche la partecipazione dei solisti e del coro, è invece dedicata al melodramma e si concluderà, come è tradizione dei Concerti di Capodanno della Fenice, con il coro «Va’ pensiero» dal Nabucco e il brindisi «Libiam ne’ lieti calici» dalla Traviata di Giuseppe Verdi.

Capodanno a Venezia

Capodanno a Venezia in barca

Per gustarsi invece un cenone di Capodanno attraversando i canali più suggestivi, vi segnaliamo le cene in barca, che dopo un indimenticabile itinerario tra le calli ed i canali attraccheranno direttamente in Piazza San Marco e nel centro di Venezia.

Capodanno a Firenze

Firenze, la culla del Rinascimento, la città di Dante e dei più grandi artisti. Trascorrere il Capodanno in questa città della Toscana è davvero piacevole perché le luci e gli addobbi per le sue strade rendono l’atmosfera ancora più incantevole di come in realtà è tutti i giorni. Capitale della cultura e dell’arte e regina della movida nel weekend, Firenze è la meta ideale per chi vuole scoprire i segreti della sua storia passeggiando per il centro, lasciandosi affascinare dall’atmosfera particolare della notte oltre che divertirsi partecipando a uno degli eventi organizzati. Tra i must da fare nel capoluogo toscano consigliamo una passeggiata sul Ponte Vecchio e una visita a Piazzale Michelangelo dal quale si può godere di un panorama mozzafiato su tutta la città.

Capodanno è anche l’occasione ideale per immergersi nelle atmosfere incantate della campagna toscana e da qui visitare i borghi medioevali che ne arricchiscono la storia, oltre che la culla del Rinascimento.

Capodanno a Firenze

Capodanno a Firenze [Photo Matt-of-Florence]

Capodanno a Bologna

Avete intenzione di iniziare il nuovo anno a Bologna? Allora vi consigliamo di ritagliarvi qualche giorno in più per avere l’opportunità di apprezzarne appieno tutto ciò che offre: la cucina, i musei, le grandi mostre d’arte, la movida serale per tutti i gusti ed infine lo shopping. Il periodo di capodanno arricchisce ancora di più la città con eventi, incontri, mercatini e concerti natalizi. Ma la mezzanotte più “classica” è quella in Piazza Maggiore dove ogni anno si può assistere al Rogo del Vecchione, un fuoco appiccato ad un’immagine che ogni anno viene disegnata da un artista diverso.

Piazza Maggiore - Bologna

Piazza Maggiore – Bologna

Il rogo segna simbolicamente la fine del vecchio anno e dà il benvenuto a quello nuovo, proprio come si è soliti fare proprio allo scoccare della mezzanotte, mentre il rogo continua, con spumanti e panettoni per festeggiare insieme il capodanno. L’inizio della festa è previsto verso le 21:00, quando prendono il via anche i concerti organizzati dal Comune di Bologna, che ogni anno ospita artisti diversi e famosi, cercando di accontentare tutti i gusti.

Capodanno a Ferrara

Grandissimi festeggiamenti sono previsti anche in Emilia Romagna. Ferrara è luogo di un grandissimo spettacolo di fuochi artificiali che circondano il Castello Estense e, a ritmo di musica, intrattengono ogni anno centinaia di persone in piazza. Se invece volete trattarvi da veri signori, la Corte Ducale al completo (paggi, guardie e ancelle vestiti in costume!) vi aspetta per il tradizionale banchetto dei Duchi d’Este al Castello Estense, con menù e ambientazioni rigorosamente rinascimentali.

Capodanno a Ferrara

Capodanno a Ferrara [Photo: Alessio Mantovani]

Capodanno a Roma

Il veglione di capodanno nella città eterna è sicuramente impreziosito dal contesto cittadino. Roma, città dalla bellezza indiscutibile, è il luogo perfetto per trascorrere un Capodanno divertente e originale grazie ai molti eventi organizzati nella capitale. In occasione del Capodanno si possono visitare i luoghi tradizionali come il Colosseo, piazza Navona e il Phanteon, ma anche quelli meno noti come i suggestivi vicoli di Trastevere, i locali caratteristici dove ancora si respira quell’atmosfera che solo Roma ti sa regalare.

Capodanno a Roma

Capodanno a Roma

Capodanno a Napoli

Capodanno 2017 a Napoli vedrà il suo cuore in Piazza Plebiscito con l’omaggio all’amatissimo cantautore Pino Daniele. La serata inizia con lo spettacolo dei fuochi d’artificio sul mare per poi… gettarsi nella mischia e ballare nella “discoteca” sul Lungomare Liberato (buona notizia per tutti: accesso gratuito!).

Capodanno-a-Napoli

Capodanno a Napoli

Capodanno a Catania

Perché non iniziare il 2017 con un Capodanno in Sicilia? I sapori ed i colori delle terre siciliane sono esaltati durante i cenoni di gala e gli spettacoli previsti per la più lunga serata dell’anno. Se vi piace l’idea di un Capodanno all’insegna della musica, la risposta è Catania.

Catania Photo alessandromoggi.com

Catania Photo alessandromoggi.com

Appuntamento il 31 dicembre 2016 con il concerto in Piazza Duomo (sotto l’attenta supervisione dell’elefante 🙂 ) ed il 1 gennaio con il tradizionale concerto di Capodanno al Teatro Lirico Vincenzo Bellini.

Capodanno in Versilia

La Versilia, per tutto il periodo Natalizio, si trasforma in un unico accogliente paese in grado di offrire ogni tipo di svago e dove ogni esigenza può essere soddisfatta. Per i più giovani sono tante le feste, i concerti e le iniziative di ogni genere organizzate dalle famose discoteche. Le famiglie durante il periodo Natalizio, hanno a disposizione innumerevoli negozi e centri commerciali per effettuare i loro acquisti ed accontentare i più piccoli.

Capodanno in Versilia

Capodanno in Versilia

Per la notte di San Silvestro vi è solo l’imbarazzo della scelta fra cenoni, feste al chiuso e all’aperto, spettacoli in discoteca con il VIP del momento. Durante la notte più lunga dell’anno, la Versilia si anima come non mai lasciando i suoi visitatori magari un poco assonnati ma estremamente felici di aver salutato degnamente l’anno appena trascorso.
Dopo i festeggiamenti notturni, il giorno di Capodanno è dedicato al relax tra passeggiate sul lungomare di Viareggio, Lido di Camaiore o Forte dei Marmi e perché no, tra bagni caldi, saune e massaggi in una SPA dove concedersi il giusto riposoFesteggia il capodanno su una delle coste più glamour d’Italia!

Capodanno a Orvieto
La destinazione perfetta per un Capodanno in musica? Senza dubbio, Orvieto, l’incantevole città dell’Umbria, a breve distanza da Viterbo e Roma. Dal 28 dicembre al 1 gennaio Orvieto diventa la capitale invernale del jazz! 5 giorni di concerti di grandi artisti internazionali in palazzi storici, teatri, ristoranti e la presenza dell’immancabile street band per le vie del centro. La buona cucina, i colori e le luci del Natale, la storia e la cultura si uniscono alle oltre 100 proposte di concerti ed esibizioni dal vivo che arricchiscono il cartellone dei cinque giorni di festival.
Musica, gastronomia ed arte: un connubio irresistibile per un memorabile Capodanno in Umbria!

Festeggia il tuo Capodanno 2017 in Italia e scopri qui tutte le offerte che UNA Hotels & Resorts ha pensato per te!